UFFICIO TRAFFICO

22-23 giugno: notte di controlli a tappeto in 13 regioni. Ritirate 150 patenti

29 giugno 2018

L’operazione si chiama «Safe driving for good transport» ed è, come chiarisce il nome una maniera per indurre le persone a guidare in modo sicuro per fare in modo che anche il trasporto sia migliore. Di fatto è un controllo a tappeto svolto dalla Polizia Stradale di notte, per la precisione quella tra il 22 e il 23 giugno, sulle reti autostradali di 13 regioni italiane (Piemonte e Valle d’Aosta, Lombardia, Trentino Alto Adige, Friuli Venezia Giulia, Veneto, Liguria, Toscana, Abruzzo, Lazio, Campania, Basilicata e Calabria). E i controlli hanno essenzialmente uno scopo: verificare se chi è alla guida abbia una capacità psicofisica adeguata a quello che sta facendo.

Pensate che in una notte sono state controllate oltre 4.400 persone e più di 3.600 i veicoli e le sanzioni penali e amministrative riscontrate sono state più di 750. 129 conducenti sono stati trovati con un tasso alcolemico superiore al dovuto, 47 autisti di camion sono stati trovati mentre violavano i tempi di guida e di riposo previsti dalla normativa. Complessivamente sono state ritirate 150 patenti e sequestrati 46 veicoli.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home