ACQUISTI

Platooning, test "sul campo" in Usa di Volvo Trucks e FedEx

2 luglio 2018

La divisione nordamericana della casa svedese, insieme a FedEx e alla North Carolina Turnpike Authority, sta utilizzando CACC, tecnologia di comunicazione wireless veicolo-veicolo,  per guidare il convoglio di camion su strada


 

Anche negli Stati Uniti il platooning comincia a fare bella mostra di sé sulle autostrade. La prima sperimentazione pubblica si è svolta recentemente in Nord Carolina, lungo l'autostrada NC 540 Triangle Expressway, con convogli di camion a guida semi-automatica Volvo che hanno svolto trasporti reali per il corriere FedEx.

Il "plotone" era composto da trattori Volvo VNL affidati a tre camionisti professionisti addestrati specificamente. A ciascuno dei trattori erano stati agganciati due rimorchi da 28 piedi ciascuno (circa 8 metri e mezzo). Attraverso CACC, una tecnologia di comunicazione wireless veicolo-veicolo (V2V), i trattori e i rimorchi sono rimasti in costante comunicazione tra loro, viaggiando ad una velocità fino a 62 miglia all'ora (poco meno di 100 km/h) e mantenendo un intervallo di tempo tra loro di 1,5 secondi, ad una distanza più ravvicinata quindi rispetto a quella normale.
Questa dimostrazione è il risultato di una collaborazione in corso dall'aprile 2018. I tre trattori Volvo VNL sono stati abbinati in questo periodo a varie combinazioni di rimorchi FedEx per simulare rotte del mondo reale e diversi carichi da rimorchio. Il sistema di comunicazione da veicolo a veicolo contribuisce a ridurre il tempo di reazione per la frenata e consente ai veicoli di seguirsi più da vicino, adattandosi automaticamente alla velocità e alle frenature reciproche. Inoltre, quando i camion sono più vicini l'uno all'altro, l'efficienza nel consumo di carburante viene migliorata a causa della resistenza ridotta e della migliore penetrazione aerodinamica del convoglio. Il valore stimato è di un 25% di consumo in meno, con in più un minor spazio occupato sulla strada e una conseguente riduzione della congestione del traffico. La tecnologia avanzata è pensata per fungere da aiuto – non da rimpiazzo – per i conducenti di camion professionisti qualificati.

Volvo Trucks e FedEx intendono continuare a sviluppare la tecnologia Volvo CACC nel prossimo futuro, anche per adattarsi agli sviluppi tecnologici e normativi che determineranno la redditività commerciale del platooning negli Stati Uniti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home