LOGISTICA

Nuovo servizio via ferro: da Gioia Tauro/Taranto all’Interporto di Bologna… e oltre

9 marzo 2012
Si chiama Mariplat, il nuovo servizio ferroviario che collega i porti di Gioia Tauro e Taranto all’Interporto di Bologna. Operato in collaborazione con varie realtà (Divisione Italcontainer di FS Logistica, Sogemar e trazione Trenitalia) nell’ambito del progetto europeo TIGER, il servizio si svolge con un’impostazione innovativa, visto che i container in arrivo dai due porti vengono indirizzati verso lo scalo di Bari-Ferruccio e da lì inoltrati a Bologna (ed eventualmente oltre, sfruttando tutte le connessioni in tal senso dell’interporto emiliano) con un treno unico a composizione ottimizzata.
Il servizio è bidirezionale, con cadenza settimanale e garantisce transit time ottimale, tariffe competitivi, frequenti collegamenti con un hub internazionale quale Bologna. Inoltre è supportato da una piattaforma informatica integrata gestita dall’Interporto, che permetterà un aumento del livello di integrazione tra gli attori coinvolti attraverso la facilitazione dei loro scambi informativi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home