ACQUISTI

Osram e Continental, una joint venture Illuminata

11 luglio 2018

La nuova società svilupperà sistemi di illuminazione ‘intelligenti’ per auto e veicoli commerciali, integrando luci, sensori e componenti elettronici

Dalla collaborazione tra Continental e Osram nasce una joint venture nel settore dei sistemi di illuminazione automotive, sia per auto che per veicoli commercialiOsram Continentalimpiegherà inizialmente circa 1.500 persone in 16 diverse sedi nel mondo, di cui la principale a Monaco, in Germania. In futuro la nuova società verrà spostata a Garching, sempre in territorio tedesco. Continental e Osram detengono ciascuna il 50% di partecipazione nella joint venture, che mira a generare vendite annuali dell’ordine di 500 milioni di euro.

Nei prossimi cinque anni si prevedono tassi di crescita fino a due cifre, in previsione dello sviluppo del mercato dei LED, dei moduli e delle soluzioni di illuminazione laser ed elettronica associata. I primi prodotti sviluppati dall’intesa saranno pronti per la produzione in serie entro il 2021

Il mercato dell’'illuminazione dei veicoli si sta oggi dirigendo sempre più verso tecnologie di illuminazione basate sui semiconduttori, in cui software ed elettronica acquisteranno sempre più importanza. In questo contesto Osram Continental utilizzerà la digitalizzazione per offrire soluzioni intelligenti e realizzate da un unico fornitore, combinando sistemi di illuminazione ed elettronica smart. Utilizzando i dati del sistema di navigazione e dei sensori, ad esempio, i veicoli dotati di queste soluzioni saranno in grado di proiettare messaggi di avviso per tutti gli altri utenti della strada durante la guida.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home