UFFICIO TRAFFICO

Marian Rosca č deceduto. 4 i camionisti vittime del crollo del ponte Morandi a Genova

19 agosto 2018

Marian Rosca non ce l’ha fatta. Il cuore del camionista 36enne di origini romene ha smesso di battere nella serata di ieri a causa delle gravi ferite riportate nel crollo del ponte Morandi a Genova. Salgono così complessivamente a 43 le vittime della tragedia che ha spezzato alla vigilia di Ferragosto i collegamenti in una delle più trafficate strade liguri; di cui 4 sono trasportatori. Marian viveva da anni a Parigi e martedì viaggiava sul camion di una ditta di traslochi con il collega Anatolii Malai, anche lui romeno, 44 anni, morto sul colpo. Marian, che le autorità italiane diedero inizialmente per morto, venne trovato e portato in ospedale in condizioni disperate. Dopo alcuni giorni di coma profondo nella serata di sabato, giornata di lutto nazionale, è deceduto anche lui, spezzando quel sottile filo di speranza che aveva ancora la famiglia di riportarlo a casa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home