LOGISTICA

Interporto di Orte chiude il 2011 con 400 mila euro di utili

15 marzo 2012
L'interporto di Orte chiude il 2011 con un utile di 400 mila euro. E' quanto emerge dall'Assemblea degli azionisti che ieri hanno approvato il bilancio della struttura posta al confine tra Lazio e Umbria, sostenuta da un'equipe mista pubblico-privato. E proprio in occasione dell'assemblea sono giunti agli azionisti ii complimenti del sottosegretario ai Trasporti, Guido Improta, per aver "con lungimiranza investito in un’infrastruttura così strategica e saputo individuare e sostenere un consiglio di amministrazione e un management che ha conseguito importanti risultati sia dal punto di vista economico-finanziario che da quello sociale e politico”. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home