FINANZA E MERCATO

L'Albo autotrasporto cancella 101 imprese. Ecco quali

28 settembre 2018

Continua a fare pulizia il Comitato centrale dell’Albo dell’autotrasporto cancellando l’iscrizione di quelle imprese che, già sospese dallo stesso Albo, risultano pure cancellate dal Registro delle imprese tenuto dalle Camere di Commercio perché fallite, liquidate, sciolte coattivamente o semplicemente perché hanno interrotto l’attività. Per la precisione nelle ultime operazioni di verifica sono state individuate 101 imprese (il cui elenco trovate in allegato) che si trovano in queste condizioni e che quindi saranno cancellate dall’Albo per opera degli uffici delle Motorizzazione competenti. 

Ricordiamo che già nei primi dell’anno l’Albo aveva individuato 20.000 aziende iscritte non presenti però negli elenchi delleCamera di Commercio e altre 20.000 che, seppure iscritte all’Albo e alla Camera di Commercio, ma non risultano possedere alcun veicolo con il quale esercitare effettivamente l’attività. Inoltre, un aiuto nell’opera di pulizia è stato dato direttamente dalle aziende che possono verificare le informazioni in archivio relative alla loro posizione ed eventualmente intervenire per la loro correzione o integrazione. Operazione questa facilitata da una speciale interfaccia. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home