LEGGI E POLITICA

Accise: Cna e Confartigianato chiedono di semplificare la domanda di rimborso

19 marzo 2012
Da quest’anno la richiesta di rimborso dell'accisa pagata dagli autotrasportatori di cose in conto terzi sui carburanti utilizzati per lo svolgimento dell'attività non avviene più su base annuale, bensì trimestrale e, peraltro, a pena di decadenza (cfr. articolo 61 del D.L. 24 gennaio 2012, n. 1, in attesa di conversione).
La richiesta deve essere presentata entro il mese successivo alla scadenza di ciascun trimestre solare in cui sono stati eseguiti i consumi.
È palese quindi che questa decisione sarà accompagnata da una conseguente proliferazione di richieste di rimborso. Ed è partendo proprio da questo presupposto che Cna e Confartigianato hanno avanzato richiesta all'Agenzia delle Dogane di rendere più snelle e, quindi, meno costose le procedure telematiche previste per l'invio delle richieste in formato elettronico

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home