FINANZA E MERCATO

Fondo Sanilog: entro 16 novembre i versamenti, entro il 23 l’iscrizione dei familiari

25 ottobre 2018

Il 16 novembre ci sarà la scadenza per il versamento della rata semestrale (1 gennaio 2019-30 giugno 2019) del Fondo Sanilog (Fondo di assistenza sanitaria previsto dal CCNL logistica, trasporto e spedizione). Le aziende dovranno versare per il singolo dipendente (non in prova, a tempo indeterminato, gli apprendisti in forza alla data del 31 ottobre 2018) una quota pari a 60 euro, attraverso il modello F24.

Per verificare i dettagli in merito alla propria forza lavoro, è possibile consultare l’area riservata sito del Fondo Sanilog dal 2 al 16 novembre.

Un eventuale ritardo od omissionenel pagamento comporterà la sospensione immediata della copertura Sanilog per tutti i dipendenti, la comunicazione agli stessi dell’omissione contributiva e il pagamento di una mora pari al tasso ufficiale legale, aumentato di due punti percentuali.

Fino al 23 novembresarà possibile rinnovare la copertura assicurativa peril nucleo familiare del dipendente (nel caso in cui sia già stato iscritto nel 2018) o procedere a una prima iscrizione. La cifra da versare è pari a 145 europer il coniuge125 euro per ciascun figlio, tramiteMAV. È da ricordare che, differentemente dal dipendente, l’iscrizioneal Fondo per il nucleo familiare è volontaria ed è attivabile dal dipendente regolarmente iscritto al Fondo o, nel caso del primo accesso, in seguito alla sua registrazione tramite sito. La copertura può essere estesa a tutti i membri (moglie, convivente “more uxorio” e figli), fatta eccezione di quelli che sono già in possesso di un’altra copertura assicurativa. In assenza di rinnovo, la polizza scadrà automaticamente il 31/12/2018. Sarà possibile includere nuovamente il nucleo dopo almeno due anni dalla data di uscita dalla copertura. In caso di aggiunta di membri al nucleo familiare, è necessario segnalare l’aggiunta del nuovo componente prima di pagare il MAV (direttamente dall’area riservata); nel caso di esclusione occorre contattare direttamente il Fondo. Per maggiori dettagli (elenco delle prestazioni previste per i familiari e le modalità di accesso alle stesse) è possibile accedere all’Area Iscritti del sito.

Per ulteriori chiarimenti, è possibile consultare la sezione “FAQ” del sito internet di SAN.I.LOG o inviare una email all’indirizzo sanilogcard@fondosanilog.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home