FINANZA E MERCATO

Ecco i costi minimi di febbraio

5 aprile 2012
L’Osservatorio sulle attività di autotrasporto ha approvato l’adeguamento dei costi minimi per la sicurezza nei trasporti. Purtroppo c’è da registrare l’astensione alla votazione da parte di un rappresentante dell’autotrasporto, ma a far passare la delibera è stato il voto favorevole di un rappresentante della Pubblica amministrazione. I rappresentanti della committenza, invece, hanno deciso di non ha partecipato al voto. Le nuove tabelle sono pubblicate sul sito del ministero dei Trasporti e valgono come riferimento dei costi minimi applicabili per i viaggi del mese di marzo per le cinque classi generiche di mezzi pesanti  con massa complessiva fino a 3,5 ton; da 3,5 a 7,5 ton; da 7,5 a 11,5 ton; da 11,5 a 26 ton; oltre 26 ton

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home