UFFICIO TRAFFICO

L'occhio di “Lince” becca trasportatore senza patente, senza assicurazione, senza revisione

4 marzo 2019

Tempi duri per i furbetti del quartierino: ora c’è l’occhio di “Lince” che li controlla. È successo qualche giorno fa a Serravalle Scrivia, dove appunto il Progetto Lince è servito a identificare un trasportatore con la patente scaduta da 8 anni che guidava un veicolo commerciale senza revisione da 4 anni e senza assicurazione dal 2016. Per chi non lo sapesse il Servizio Lince, leggendo la targa del veicolo, verifica in tempo reale se lo stesso sia coperto o meno da assicurazione RCA

La Polizia Municipale di Serravalle Scrivia ha scoperto il trasgressore in una via del centro cittadino, quando cioè le telecamere hanno segnalato la targa alla Centrale e questa ha confermato il reato. Immediatamente è uscita una pattuglia che ha fermato il camionista ed effettuato tutti i controlli del caso. Si tratta di un 52enne di nazionalità italiana, con patente sospesa dal 2011, mentre il veicolo non essendo stato sottoposto neppure a revisione è stato sequestrato. 
Il Progetto Lince, adottato dal Comune di Serravalle Scrivia - primo in Italia - nell’ottobre del 2013, utilizza un software messo a punto dalla ditta E-Net Solutions di Gallarate che, incrociando le targhe dei veicoli in transito rilevate da una telecamera dedicata con i dati forniti dalle compagnie di assicurazione, permette in pochissimi secondi di avere l’informazione sulla presenza di un veicolo non assicurato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home