LEGGI E POLITICA

Al sottosegretario Improta la delega all'autotrasporto

6 aprile 2012
La disciplina dell’autotrasporto passa nelle competenze del sottosegretario Guido Improta. Lo stabilisce un decreto a firma del ministro Corrado Passera, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 2 aprile. Più precisamente Improta sarà chiamato a occuparsi per conto del ministero delle Infrastrutture e Trasporti non soltanto delle questioni legate all’autotrasporto, ma anche di  interporti  e di piattaforme territoriali logistiche al fine di migliorare  e razionalizzare la concentrazione dei flussi di trasporto in  funzione delle aree territoriali in modo da contribuire alla diminuzione  dei livelli di impatto ambientale. In più Improta riceve anche la delega ad occuparsi delle materie di competenza della Direzione generale dei sistemi informativi, statistici e comunicazione.
La distribuzione delle competenze affida al viceministro Mario Ciaccia la delega nelle materie relative al Dipartimento per le infrastrutture, gli affari generali e il personale, fatta salva la Direzione generale del personale e degli affari generali, nonché al Dipartimento per i trasporti, la navigazione e i sistemi informativi e statistici fatta salva la Direzione generale dei sistemi informativi, statistici e comunicazione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home