LOGISTICA

Falso boom del «km zero»: le merci in Italia viaggiano il 27,1% in più di 6 anni fa

7 marzo 2019

Avete mai sentito parlare di prodotti a chilometro zero? Beh, non sembra abbiamo particolare successo se è vero che la distanza media percorsa dalle merci trasportate su strade italiane da veicoli immatricolati in Italia è cresciute in soli se anni del 27,1%, passando dai 97,17 km del 2011 ai 123,48 km del 2017. Dati simili sono stati elaborati dal Centro Ricerche Continental Autocarro partendo da basi Istat anche su una scala internazionale. E qui le cose non sono andate allo stesso modo, nel senso cioè che nello stesso lasso di tempo si è assistito a un calo iniziale della distanza, seguito da una ripresa e, poi, da successivo calo meno accentuato. Alla fine il saldo è comunque di crescita, ma con una percentuale – il 2,4% – più modesta: per la precisione nel 2017 una merce partita dall’Italia percorreva 612 km di media, a fronte dei 597 km del 2011.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home