FINANZA E MERCATO

Vinitaly 2019: In vino veritas, in delivery Palletways

4 aprile 2019

Per Palletways, società leader nel trasporto espresso di vino su pallet, la 53esima edizione di Vinitaly – Verona, 7-10 aprile – sarà la sua 12esima partecipazione che quest’anno sarà al Padiglione Enolitech - F (stand F7) dove lo spazio espositivo sarà ben riconoscibile sia dai tipici colori aziendali verde e blu sia dai pallet utilizzati come allestimento.

Da anni specializzata nel trasporto espresso per l'esportazione del vino italiano all'estero, Palletways fornisce pallet di diverse tipologie e dimensioni con avanzato servizio di Track and Trace, include il pagamento delle accise e consiglia i propri clienti su come organizzare e ottimizzare i bancali per la spedizione. «Il pallet si conferma il principale strumento di carico e scarico di vino, olio e birra destinato ai privati e, in particolare, al mondo Horeca e alla piccola e grande distribuzione – dichiara Massimiliano Peres, managing director di Palletways Italia – Noi di Palletways ne siamo consapevoli e lavoriamo insieme ai nostri concessionari per garantire l’affidabilità e la sicurezza dei nostri servizi».

Il Vinitaly che si sta aprendo nei prossimi giorni detiene già numeri da record: 4600 aziende espositrici, provenienti da 35 nazioni, su una superficie totale di oltre 100mila metri quadri. Numeri che lo confermano come il maggiore evento di settore che coinvolge a 360° tutti i player del mercato. «L’esportazione del vino italiano – spiega Peres – ha registrato nel 2018 un incremento complessivo del 3,3% (fonte Istat, 2018) e, al tempo stesso, il suo consumo nel nostro paese ha visto un aumento dell’8% negli ultimi 5 anni. L’obiettivo di Palletways è quello di rispondere prontamente alle esigenze del mercato e di confermarsi un partner solido per il trasporto su pallet di vino, birra e olio, merci che rappresentano complessivamente il 30% del business dell’azienda».

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home