ACQUISTI

BAUMA. Daimler presente con 22 veicoli

11 aprile 2019

A Monaco di Baviera il costruttore tedesco espone i nuovi Actros, Arocs, Atego per il settore edilizio e il Fuso Canter per impiego on/off road

Su una superficie espositiva di 2.700 mq, Daimler si presenta al Bauma 2019 con ben 22 veicoli adatti a praticamente qualsiasi segmento del settore edilizio: dai veicoli per consegne, ai truck leggeri, medi e pesanti, fino alle motrici per carichi pesanti ed ai veicoli speciali. In particolare, sono in esposizione fino al 14 aprile 6 van, 13 truck e 3 veicoli speciali.

Gli highlight dello stand Mercedes-Benz sono i nuovi modelli di Arocs ed Actros. Grazie all’innovativo Active Drive Assist (ADA), l’Actros aumenta sensibilmente il comfort in autostrada ed inoltre, insieme all’Arocs, utilizza le innovative MirrorCam anziché i tradizionali specchi retrovisori esterni. I due veicoli pesanti dispongono inoltre di una versione ulteriormente sviluppata del sistema di assistenza alla frenata Active Brake Assist 5: grazie al sistema di riconoscimento dei pedoni, in caso di necessità il veicolo può essere frenato automaticamente fino all’arresto. Adesso il Tempomat predittivo Predictive Powertrain Control (PPC) lavora in modo ancora più sensibile e può essere impiegato efficacemente anche sui tratti extraurbani che conducono ai cantieri. La nuova plancia multimediale, caratterizzata da due grandi display separati, offre al conducente un’interazione con il mezzo più rapida, efficiente e chiara.

L’Atego medio-pesante è invece un truck che offre numerose varianti per il settore dell’edilizia. Compatto e maneggevole per pesi massimi ammessi compresi tra 7,5 e 16 ton, l’Atego è disponibile con trazione integrale inseribile o permanente.

In esposizione anche tre specialisti high-performance nel settore dell’edilizia come l’Unimog a trazione integrale, ideale per trasportare nel luogo di lavoro attrezzi, apparecchiature, materiali e squadre; lo Zetros a cabina arretrata e anch’esso a trazione integrale, perfetto per le strade più dissestate e per chi lavora in cave, miniere o altri contesti molto impegnativi; e l’Econic, la cui peculiarità è la cabina posizionata in basso DirectVision ed i cristalli tipo Panorama, offrendo la migliore visuale sugli altri utenti della strada, come pedoni e ciclisti. Per l’Econic vengono anche offerti i sistemi d’assistenza Brake Assist con riconoscimento dei pedoni, il sistema antisbandamento, il Tempomat con regolazione della distanza e il sistema di assistenza alla svolta.

I visitatori possono infine ammirare i principali Vans Mercedes-Benz (Citan, Vito, Sprinter e Classe X) e, come truck della classe leggera, il Fuso Canter con peso totale ammesso tra 3,5 e 8,55 ton. Quest’ultimo è un veicolo dall’elevato carico utile e di grande maneggevolezza e robustezza, che per l’impiego in fuoristrada può essere ordinato con trazione integrale inseribile, riduttore di coppia e bloccaggio del differenziale sull’asse posteriore.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home