ACQUISTI

NV250, debutta a settembre il nuovo leggero di Nissan

14 maggio 2019

Versatile e con ampia gamma di personalizzazioni, il commerciale della casa giapponese è garantito per 5 anni e 160.000 km. Tra le caratteristiche: due diverse lunghezze e 800 kg di capacità di carico. Tre le versioni: Van, Vettura e Combi

Sta per sbarcare in tutta Europa il Nissan NV250, nuovo e versatile van compatto per clienti business del costruttore nipponico, caratterizzato da un’ampia gamma di personalizzazioni, diverse motorizzazioni e varianti di carrozzeria, interni ed allestimenti.

Il commerciale, che rinnova la gamma di veicoli leggeri della casa giapponese sfruttando le sinergie derivanti dall'Alleanza con Renault, è dotato delle tecnologie Nissan Intelligent Mobility (fra cui Hill Start AssistExtended Grip) ed è stato reso più sicuro e affidabile grazie anche a una garanzia di serie - ai massimi livelli nel settore - pari a 5 anni  e 160.000 km

L’NV250  è disponibile in due diverse lunghezze (L1 e L2) e possiede una capacità di carico di 800 kg, con spazi ottimizzati che consentono una rapida e agevole movimentazione del carico. I motori diesel da 1.5 lt, disponibili in tre diverse potenze, sono conformi all’Euro6D-Temp, con emissioni di CO2 contenute e un’elevata efficienza, a vantaggio di ridotti costi di esercizio. 

Tre le versioni: Van per il trasporto di merci, Vettura per trasporto di persone e Combi, con abitacolo estensibile e ulteriore spazio di carico.

«È un veicolo compatto ideale per le piccole imprese nelle consegne rapide – ha dichiarato Paolo D’Ettore, direttore della divisione veicoli commerciali leggeri di Nissan Europe – e per muoversi agilmente nel traffico cittadino, anche quando si trasportano carichi particolarmente voluminosi».

L’NV250 si affiancherà all’e-NV200, il pionieristico van compatto a zero emissioni, forte di oltre 20.000 unità vendute in Europa dal lancio e ora disponibile nella nuova versione con batteria da 40 kWh autonomia fino a 200 km (ciclo combinato WLTP).

Il nuovo NV250 sarà commercializzato in tutta Europa a partire da settembre 2019.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home