UFFICIO TRAFFICO

ART: «Con il nuovo sistema tariffario la redditività della concessionaria della A22 passa dal 24 al 7%»

16 maggio 2019

«La A22 sarà la prima autostrada in Italia ad applicare il sistema tariffario di pedaggio elaborato dall’Autorità di Regolazione dei Trasporti (ART), i cui criteri rendono possibile una trasparenza reale dei pedaggi, con un'inversione di trend rispetto a tutti gli altri precedenti». È quanto sostiene la stessa Autorità dopo l’approvazione da parte del CIPE dell’Accordo di cooperazione fra Ministero delle Infrastrutture e Regione Trentino Alto Adige per la concessione autostradale Brennero-Modena. Ma la cosa interessante riguarda proprio i pedaggi, in quanto la stessa ART sottolinea come il nuovo sistema tariffario «consentirà la sostenibilità del Piano Economico Finanziario, riportando a valori di mercato la redditività della concessione, che passa dal 24 al 7% circa».
Insomma, non si parla di tariffe, ma è possibile presumere che i minori guadagni da parte delle concessionarie consentirà in qualche modo di contenere anche quelle.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home