UFFICIO TRAFFICO

Cresce la rete di distribuzione LNG con la stazione di Agrate Brianza

10 giugno 2019

Cresce ancora la rete delle stazioni LNG con l’inaugurazione lo scorso 8 giugno del nuovo punto di rifornimento di Agrate Brianza (MB), di proprietà della società bergamasca Paceko.
L’impianto vanta una posizione strategica poiché si trova a 300 metri dall’uscita autostradale A4, in un’area geografica attraversata da importanti arterie di comunicazione. Realizzato su una superficie di 8.000 metri quadrati, l’impianto erogherà carburanti per tutti i tipi di veicoli. A garantire i rifornimeti di metano liquido è serbatoio di stoccaggio da 60 tonnellate, che alimenta un erogatore gà attivo e un altro già predisposto.
Fornitore del carburante è Liquigas, primo operatore sul mercato in Italia nella distribuzione di GPL e gas naturale liquefatto, una tra le prime realtà a credere nelle potenzialità del LNG a proporre questo combustibile sul mercato italiano in ambito industriale. 

Al taglio del nastro e al primo rifornimento dimostrativo di carburante, effettuato per un Iveco Stralis NP 460, c'erano Stefano Cantarelli, amministratore della società, Roberto Lambricchi in rappresentanza dell’Ufficio del Commercio della Regione Lombardia, Davide Marinoni per Liquigas, l’azienda che fornisce il gas naturale liquefatto,  Fabrizio Buffa, Gas Business Development Manager per Iveco

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home