ACQUISTI

Mercedes-Benz Truck App Portal, il portale in cabina con tutte le app che servono

12 giugno 2019

Al Transport Logistic di Monaco l’interfaccia digitale per pesanti della Casa di Stoccarda mostra all’autista in modo semplice e pratico tutte le applicazioni necessarie alla gestione del viaggio e al trasporto delle merci 

Al Transport Logistic 2019 di Monaco di Baviera Fleetboard, la divisione digitale di Mercedes-Benz, ha presentato il Truck App Portal, l’interfaccia digitale per veicoli pesanti che segue la sua filosofia di una digitalizzazione semplice ed economia. Si tratta di un portale per app posto in cabina e sviluppato appositamente per le specifiche esigenze del trasporto merci, nel quale le applicazioni possono essere installate in tutta comodità dall’ufficio, direttamente sul veicolo. 

Con la soluzione telematica i processi logistici possono essere controllati facilmente, riducendo i carichi di lavoro ed i costi lungo l’intera catena della supply chain. Fleetboard registra ed analizza inoltre i dati in tempo reale e, incrociandoli con le informazioni sullo stile di guida, permette di ridurre fino al 15% il consumo della flotta.

Tramite Fleetboard Messaging, il flottista può poi comunicare direttamente con i conducenti o inviare destinazioni geocodificate, che possono essere immediatamente trasferite al sistema di navigazione. Durante i viaggi, il Fleetboard Manager consente di ottenere una panoramica generale delle info utili sulla flotta, con i gestori che possono accedere in qualsiasi momento ad esse. 

Mercedes sta inoltre lavorando all’integrazione delle aziende specializzate nel digitale Habbl e Conizi, acquisite da Fleetboard Logistics questa primavera. In futuro il software Habbl verrà collegato ai servizi basati sul cloud di Fleetboard. Con le informazioni di stato di HabblAPP, il veicolo diventerà un’importante fonte di dati, che consentirà una pianificazione della logistica ancor più precisa. Questa applicazione  dovrebbe essere disponibile tramite il Mercedes-Benz Truck App Portal entro il mese di luglio e fornirà una vasta gamma di opzioni per il controllo dei processi logistici. In questo senso, Fleetboard Logistics offre ai clienti appositi workshop per la configurazione dei servizi, in modo da soddisfare nel migliore dei modi le loro esigenze sul fronte della gestione degli ordini. Gli oltre 7.000 clienti Fleetboard a livello mondiale potranno così, se vogliono, passare gradualmente a Habbl.

A breve verrà inserita nell’app anche una nuova funzione: la ponderazione dei tempi di guida e di riposo prelevati dal tachigrafo digitale per il calcolo dell’ora d’arrivo prevista (ETA). Questa previsione semplifica in misura rilevante le attività di pianificazione dei responsabili della flotta – perché senza i dati del tachigrafo, il calcolo preventivo dei tempi e dei momenti di riposo è un procedimento molto complesso. Fino alla fine dell’anno, con questi pacchetti d’attività Mercedes si concentrerà soprattutto sul proprio mercato nazionale, mentre a partire dal 2020 verrà avviato con il massimo impegno il progetto d’internazionalizzazione di Habbl.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home