ACQUISTI

Mercedes eActros, l’elettrico 100% sbarca in Svizzera

9 luglio 2019

I primi due esemplari su suolo elvetico consegnati alle aziende rossocrociate Camion Transport e Migros

Dopo numerose sperimentazioni in Germania, il Mercedes-Benz eActros si prepara ad affrontare le sfide trasportistiche di due aziende svizzere. Si tratta di Camion Transport, un fornitore di servizi logistici, e Migros, azienda di commercio al dettaglio. La prima utilizzerà un veicolo da 18 ton nella zona di San Gallo per il servizio di distribuzione nel settore dell’artigianato, del commercio e dell’industria, mentre la seconda si avvarrà di un mezzo da 25 ton che rifornirà le filiali dei supermercati nell’area di Zurigo. L’eActros, camion elettrico a batteria che possiede un’autonomia massima di 200 km, può infatti coprire tranquillamente il fabbisogno giornaliero di circa 150 km di entrambe le imprese. Le batterie vengono ricaricate la sera presso i depositi dei clienti.

L’eActros impiegato da Camion Transport è parte integrante del suo progetto di sostenibilità “Emission-free to the City Center”: il truck elettrico trasporta il carico dal Cityhub di Schwarzenbach al vicino Microhub di San Gallo, con l’obiettivo di effettuare consegne a zero emissioni nei centri urbani entro il 2025. Inoltre, l’elettrico Mercedes è in grado di servire in modo flessibile anche altri punti di consegna, sempre nell’area urbana di San Gallo. Il carico è trasportato su una furgonatura scarrabile dotata di piattaforma aerea.

Entrambi i veicoli fanno parte della cosiddetta “Innovation Fleet” di eActros, una flotta creata per la sperimentazione dei truck elettrici presso i clienti.

«In Germania, l’eActros a zero emissioni è già sottoposto a intensi test pratici presso diverse aziende - ha spiegato Jürg Lüthi, CEO di Mercedes-Benz Trucks Svizzera - Con Camion Transport e Migros siamo lieti di accogliere i nostri primi due clienti svizzeri».

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home