LOGISTICA

Trasporto combinato, SNCF Geodis e Hupac insieme sulla rotta Europa-Far Ovest

25 aprile 2012

Hupac, provider intermodale di trasporto svizzero, e SNCF Geodis, il quarto più grande operatore mondiale di logistica, hanno deciso di mettere in comune ed espandere le loro reti di trasporto combinato nella rotta europea est-ovest via Francia e Belgio. Da aprile 2012, i network delle due società sono collegati dalla linea Anvers-Dourges, controllata da SNCF. La rotta collega la rete europea di Hupac con le rotte combinate di trasporto domestico francesi sulle quali opera SNCF Geodis.
La rete di trasporto ferroviario combinato complessiva va dalla Penisola Iberica all’Estremo Oriente, con collegamenti giornalieri o settimanali con la Germania Orientale (Schwarzheide), l’Europa dell’Est (Polonia e Russia) e la Cina. Per esempio, gli operatori offrono partenze giornaliere della durata di cinque giorni tra la Polonia (Varsavia) e Lione. Nella rete di trasporto di Hupac, Anversa e Ludwigshafen fungono da piattaforme per i collegamenti intermodali con Polonia e Russia fino alla Cina. La collaborazione sul trasporto combinato di SNCF Geodis e Hupac include anche i collegamenti da e verso Barcellona sulla nuova Linea UIC e tra la Francia e l’Italia via Modane.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home