LEGGI E POLITICA

Riduzione premio Inail per prevenzione salute e sicurezza, pubblicati sul sito nuovo modello OT23 e guida alla compilazione

8 agosto 2019

Novità in arrivo sulla previdenza Inail per il prossimo anno. Nel 2020 per usufruire della riduzione del premio in relazione agli interventi di prevenzione in materia di salute e sicurezza sul lavoro occorrerà presentare il nuovo modello OT23 (in sostituzione del precedente OT24), pubblicato sul portale dell’Istituto alla sezione "Moduli e modelli". Oltre al modulo specifico per presentare l'istanza di riduzione del tasso medio per prevenzione è poi disponibile la Guida alla compilazione delle domande, relativamente agli interventi migliorativi delle condizioni di sicurezza e di igiene nei luoghi di lavoro, adottati dalle imprese nel 2019.

Quali sono le aziende che possono usufruire della riduzione del premio Inail? Tutte quelle che, in possesso dei requisiti per il rilascio della regolarità contributiva ed assicurativa ed in regola con le disposizioni obbligatorie nel campo di prevenzione infortuni e di igiene del lavoro, abbiano effettuato interventi di miglioramento in questo ambito, nell’anno precedente a quello in cui si chiede la riduzione (in questo caso nel 2019). Ad ogni intervento è attribuito un punteggio e, per poter accedere alla riduzione del tasso medio di tariffa, è necessario aver effettuato interventi tali che la somma dei punteggi sia pari almeno a 100. Tali interventi sono classificati in interventi di carattere generale; di carattere generale ispirati alla responsabilità sociale; trasversali; settoriali generali e settoriali.

Tra questi ultimi si segnalano quelli “per la prevenzione del rischio stradale” che assegnano un punteggio – variabile a seconda del numero dei dipendenti – per aziende che abbiano installato cronotachigrafi di tipo digitale anche sui mezzi di trasporto per i quali tale dispositivo non è obbligatorio.

Un ulteriore punteggio va alle aziende che abbiano svolto uno specifico corso teorico-pratico di guida sicura per “il personale che durante l’attività lavorativa fa uso di veicoli a motore personalmente condotti”. Ricordiamo che, per accedere alla riduzione, l’azienda deve presentare la domanda compilando appunto il modulo per la riduzione del tasso medio per prevenzione esclusivamente in modalità telematica ed entro il 29 febbraio 2020. Al modello si accede attraverso la sezione Servizi Online presente sul sito www.inail.it e ad esso va allegata la documentazione probante richiesta dall’Istituto. L’azienda può chiedere la riduzione qualunque sia l’anzianità dell’attività aziendale, anche nel primo biennio di attività della posizione assicurativa territoriale (PAT).

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home