UFFICIO TRAFFICO

Autostrade: il 25-26 agosto scioperano i casellanti

23 agosto 2019

Disagi in vista per domenica 25 e lunedì 26 agosto, in previsione di un nuovo sciopero dei casellanti delle autostrade, analogo a quello del 4 e 5 agosto scorso.

Uno sciopero anche in queste date previsto “a scacchiera” con l’interruzione dei casellanti dal lavoro in tre blocchi di 4 ore: dalle 10:00 alle 14:00 e dalle ore 18:00 alle 22:00 di domenica 25 agosto, dalle 22:00 di domenica alle 02:00 di lunedì.

Lo sciopero è stato proclamato dalle maggiori organizzazioni sindacali del settore (Filt Cgil, Fit Cisl, Uil Trasporti, Sla Cisal e Ugl Viabilità) per protestare contro il mancato rinnovo del contratto nazionale dei dipendenti nel settore autostrade e trafori.

Cosa succede per il pagamento del pedaggio in questi casi? Il casello destinato al pagamento manuale, non presidiato dal lavoratore in sciopero, sarà chiuso, con la barra abbassata e il semaforo rosso; va sottolineato comunque che attualmente questi varchi sono all’incirca il 20%. I restanti sono invece predisposti per il pagamento con casse automatiche, con carte (carte di credito, bancomat, Postamat o Viacard) e con Telepass, caselli che, ovviamente, sono sempre aperti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home