ACQUISTI

Carte, controlli e connessioni del nuovo tachigrafo 4.0

7 novembre 2019

Cosa cambia con il nuovo tachigrafo digitale introdotto obbligatoriamente sui camion immatricolati a partire dal 15 giugno scorso? Le carte restano valide o vanno cambiate? E i controlli in quale maniera possono avvenire? Ma soprattutto come fa l'autista a tutelare la propria privacy se anche gli agenti autorizzati al controllo possono conoscere costantemente la sua posizione? Tutti dubbi che abbiamo fugato con le risposte puntuali di Paolo Moggi, responsabile Qualità, Sicurezza e Ambiente de Gruppo Federtrasporti in questo podcast di K44 - La voce del Trasporto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home