ACQUISTI

Grandi volumi, Schmitz Cargobull lancia gli autotreni con carrozzeria Mega e telone Power Curtain

8 novembre 2019

La versione combinata del centinato rigido M.CS e del rimorchio con timone ad asse centrale Z.CS offre fino a 500 kg di carico in più, mentre il telone è disponibile con una rigidità strutturale ottenuta senza listelli di supporto

Anche i camion rigidi per grandi volumi con rimorchio a timone di Schmitz Cargobull passano alla carrozzeria Mega e saranno disponibili col telone Power Curtain. Questa nuova versione combinata del centinato rigido per autocarri M.CS e del rimorchio con timone ad asse centrale Z.CS, che presenta numerosi componenti derivati dal semirimorchio centinato S.CS, offre fino a 500 kg di carico in più, con il rimorchio ottimizzato a pieno carico.

Nel trasporto di merci pallettizzate o imballate, la combinazione di M.CS e Z.CS colpisce anche per la manovrabilità quando si opera su strade strette e in centri urbani. Proprio come la versione per semirimorchio centinato, la carrozzeria del camion è dotata di un tetto sollevabile, con un sollevatore a montante manuale. Le altezze del telaio possono essere così regolate gradualmente e facilmente. Inoltre la capacità di carico richiesta può essere sistemata secondo necessità, mentre i fori a tutta lunghezza nel telaio esterno permettono varie e flessibili opzioni di ancoraggio per ogni scenario di utilizzo. Il tetto di sicurezza ora disponibile presenta un telone rinforzato con fibre e non necessita di cavi di rinforzo o passanti all'interno del rimorchio.
La combinazione di autocarri rigidi per grandi volumi e rimorchi con timone offre spazio fino a 38 europallet. Notevole la gamma di opzioni di fissaggio del carico, con certificati opzionali disponibili per Daimler 9.5, bevande o trasporto di pneumatici.
Per quanto riguarda il telone Power Curtain, la rigidità strutturale certificata (secondo la norma DIN EN 12642 Codice XL) è ottenuta senza listelli di supporto, grazie a rinforzi verticali e orizzontali e un tessuto di protezione antifurto. Il carico/scarico è più rapido, specie per le operazioni sul retro, senza richiedere tempo e sforzi per arrampicarsi ad assicurare il carico. Di conseguenza, l'efficienza dei trasporti e la sicurezza sul lavoro sono aumentate e il conducente è in grado di continuare il viaggio più rapidamente e ottimizzare ulteriormente il processo di trasporto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home