UFFICIO TRAFFICO

Polo logistico “ecosostenibile” in Puglia

4 maggio 2011

Nella zona Asi, su una superficie di 70mila metri quadrati vicina alla A14 e in prossimità del casello autostradale Foggia Sud di prossima apertura, sorge il Terminal ferroviario multimodale realizzato dalla "Lotras", azienda leader nell'Italia centro-meridionale per il trasporto e la distribuzione delle merci in ambito internazionale. La struttura di eccellenza, operativa da ben due anni ma presentata solo di recente, è dedicata ad un trasporto merci ecosostenibile e al supporto delle realtà produttive del territorio, disponendo di binari per oltre 8 km, che permettono di creare un vasto polo logistico per l'interscambio strada-ferrovia. Si tratta di un "elemento cerniera" per i collegamenti già esistenti Tirreno-Adriatico, di snodo commerciale per l'intera Capitanata, dal nord-barese all'area di Melfi, dal beneventano e dal molisano, sull'asse ferroviario adriatico.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home