Veicoli - logistica - professione

Home Prodotto Acquisti 2020:, alleanza in arrivo tra Volvo Group e Isuzu

2020:, alleanza in arrivo tra Volvo Group e Isuzu

I due costruttori siglano un memorandum di intesa per formare una partnership tecnologica mondiale che prevede anche la vendita a Isuzu di UD Trucks, controllata giapponese di Volvo, valutata circa 2,05 miliardi di euro

-

 

Non è ancora vincolante, ma costituisce un importante punto di partenza per un’alleanza strategica il memorandum di intesa firmato oggi tra Gruppo Volvo e Isuzu Motors. L’obiettivo è quello di formare una partnership tecnologica mondiale nel settore dei veicoli industriali, creando un business combinato e più forte per i pesanti attraverso la vendita a Isuzu di UD Trucks, controllata giapponese di Volvo, valutata 250 miliardi di yen (circa 2,05 miliardi di euro).

Itrasferimento della proprietà di UD Trucks dal Gruppo Volvo a Isuzu Motors è fattibile per la grande complementarietà tra i due gruppi, sia dal punto di vista geografico – entrambi si trovano in Giappone – che della linea di prodotti

La transazione dovrebbe determinare, al momento del closing, un impatto positivo sul reddito operativo del Gruppo Volvo di quasi 191 milioni di euro e aumentare la posizione finanziaria nettadel Gruppo di circa 2,1 miliardi di euro. L’intenzione finale è quella di trasferire la proprietà dell’intera attività commerciale di UD Trucks a livello globale, che nel 2018 ha raggiunto un totale diquasi 3 miliardi di euro

Tutta la cooperazione tra Volvo e Isuzu sarà gestitaattraverso contratti individuali. I prossimi passi saranno la definizione dell’ambito di attività da trasferiregli impegni di Isuzu Motors e la negoziazione di accordi vincolanti, la cui firma è prevista entro la metà del 2020, con la chiusura della transazione entro la fine del 2020.

Redazione
Redazione
La redazione di Uomini e Trasporti