Veicoli - logistica - professione

Home Prodotto Mondo pesante Acitoinox “veste” l’S-Way di rosso e l’Actros di un inedito acciaio opaco

Acitoinox “veste” l’S-Way di rosso e l’Actros di un inedito acciaio opaco

I due nuovi allestimenti dell’azienda di Salerno impreziosiscono i veicoli di punta di Iveco e Mercedes-Benz. Realizzato anche un totem multifunzione per l’emergenza Covid-19

-

Acitoinox, azienda italiana leader nella progettazione e realizzazione degli accessori in acciaio per truck, stupisce ancora con due nuovi allestimenti per i veicoli pesanti di punta di Iveco e Mercedes Benz: l’S-Way e l’Actros.

Per il costruttore italiano l’azienda campana sforna un S-Way 570 di un bel colore rosso rubino, realizzato per la napoletana Gi.Pra di Pasquale Olivieri. In questa versione l’ammiraglia Iveco è un pezzo unico e presenta un mix di soluzioni collaudate ed inedite, come la prolunga al passaruota, che restituisce l’immagine di un veicolo ad assetto ribassato e di carattere sportivo, o le applicazioni per il sostegno dei fari a led di Hella, con funzione stop, da posizionare alla distanza gradita sulla prolunga in gomma dello spoiler. Su richiesta di autisti, padroncini e  officine, è stata poi trovata una soluzione anche per la staffa che regge l’antenna CB, oggi disponibile con una modalità di montaggio non invasiva e veloce, cioè senza praticare fori, ma semplicemente sfruttando lo staffaggio del parasole. Attualmente Acitoinox ha in catalogo circa 80 articoli specifici per l’Iveco S-Way, veicolo con solo un anno di età e che qualche mese fa era stato presentato dalla ditta di Salerno in versione Gladiatore.

È stato invece consegnato a Michele Arleo, titolare della Transar di Potenza, uno dei 400 Mercedes Actros Edition 1 esistenti al mondo, impreziosito da Acitoinox con i nuovissimi acciai Steel Matt. Si tratta di un materiale del tutto innovativo, mai usato prima perché ancora in fase di sperimentazione: un acciaio che presenta una finitura opaca e argentea, dai riflessi metallizzati che richiamano gli effetti della vernice. Oltre quindi alla classica finitura lucida, ne viene introdotta una opaca, che dà l’idea di un prodotto verniciato, ma in realtà con le caratteristiche e la stessa durata di un classico acciaio inox. Una messa a punto che ha richiesto molti mesi di ricerca. 

Lo stile dell’allestimento, estremamente leggero e delicato, è stato mantenuto in sintonia con il design del veicolo, mettendo in risalto punti focali, come la “V” della calandra e le nervature decise che segnano e percorrono sia anteriormente che posteriormente la cabina. Elementi sottili dagli spessori ben definiti e dalle linee delicate rimarcano lo stile morbido e allo stesso tempo deciso del design Mercedes. Non appena sarà terminata la sperimentazione, partirà la produzione del kit che verrà inserito in catalogo.

Ma l’emergenza Covid-19 ha portato Acitoinox ad occuparsi anche di prodotti non legati direttamente al camion. Tra questi si segnala un totem multifunzione portagel sanificante e porta guanti, personalizzabile con pannello in polionda e presente in 3 differenti colorazioni (rosso, blu e nero), in modo da renderlo facilmente contestualizzabile e con il logo aziendale. Un prodotto che, a emergenza conclusa, potrà anche essere adibito agli usi più disparati, da quello di porta dépliant a quello di posacenere, visto che il materiale usato (AISI304 satinato),  lo rende durevole e adatto e interni ed esterni.

Redazione
Redazione
La redazione di Uomini e Trasporti