Veicoli - logistica - professione

Home Professione Doccia e caffè gratis per i camionisti all’Autoparco Brescia Est: offrono MAN...

Doccia e caffè gratis per i camionisti all’Autoparco Brescia Est: offrono MAN e A4 Holding

-

Bel gesto di solidarietà di MAN Truck & Bus Italia e del Gruppo A4 Holding, il gestore delle autostrade A4 Brescia-Padova e A31 Valdastico. Le due società hanno deciso di offrire a tutti i trasportatori in sosta o semplicemente in transito presso l’Autoparco Brescia Est la possibilità di usufruire gratuitamente di una doccia calda e di un caffè

«Una ricompensa simbolica, ma pensiamo gradita – spiega Alessandro Smania, direttore marketing e comunicazione di MAN Italia – per quei camionisti che, in un momento così complicato e drammatico per il Paese e in condizioni operative precarie, stanno lavorando in modo encomiabile per garantire a tutti gli italiani di poter usufruire dei beni essenziali».

Per accedere ai servizi gli autisti dovranno semplicemente recarsi all’Infopoint dell’Autoparco e richiedere la tessera magnetica necessaria per l’utilizzo.

«Oltre a garantire la normale assistenza stradale in caso di panne – continua Smania – abbiamo cercato di aiutare gli operatori in quei gesti quotidiani che diamo spesso per scontati, ma che oggi sono diventati complicati, come bere un caffè o usufruire di una toilette. Abitudini che non possiamo far venire meno per coloro che garantiscono gli approvvigionamenti di ospedali, farmacie, supermercati, stazioni di servizio e molto altro».

«Questo piccolo gesto – sottolinea Nelly Ghirlanda, responsabile comunicazione e relazioni istituzionali di A4 Holding – serve a ringraziare l’instancabile lavoro della categoria dell’autotrasporto, che in queste lunghe settimane sta rendendo un indispensabile servizio all’Italia».

In Italia l’85% del traffico merci, circa 880 milioni di tonnellate movimentate in anno, viaggia su gomma. L’Autoparco Brescia Est è attualmente il più grande d’Europa ed ogni anno vi sostano almeno per una notte circa 80.000 veicoli industriali; considerando invece i mezzi che transitano in Autoparco per accedere ai vari servizi (carburante, officina, gommista, lavaggio e ristorante) il numero sale a oltre 300.000 veicoli.

Redazione
Redazione
La redazione di Uomini e Trasporti