Veicoli - logistica - professione

Home Prodotto Acquisti Duravis R002, chilometraggio superiore a un costo ridotto

Duravis R002, chilometraggio superiore a un costo ridotto

La nuova gomma di Bridgestone, ideata per tutti i tipi di veicoli delle flotte che viaggiano su strada, presenta rispetto alla gamma precedente una resistenza all’usura migliorata del 45%, per una sorprendente percorrenza chilometrica e con un taglio di costi del 15%

-

Progettato specificamente per una vasta gamma di applicazioni che vanno dall’autostrada alle strade regionali, il nuovo pneumatico ultra-resistente Duravis R002 di Bridgestone si pone l’obiettivo di aiutare le flotte a diminuire i costi operativi, riducendo in modo significativo il costo per km. Grazie alla notevolissima resistenza all’usura che produce un sorprendente chilometraggio aggiuntivo e alla riduzione del consumo di carburante, la nuova gomma si dimostra versatile, tale da poterla utilizzare su tutti i tipi di veicoli delle flotte operanti su strada, garantendo anche un’ottima aderenza sul bagnato.

Sviluppato e testato in collaborazione con diciassette flotte in 13 Paesi e in un’ampia varietà di condizioni di utilizzo, il Duravis R002 offre difatti rispetto al predecessore una resistenza all’usura migliorata fino al 45% e un costo per chilometro ridotto del 15% (direzionale, trattivo e rimorchio). Questi risultati sono il frutto di un innovativo modello di battistrada e di una nuova mescola, oltre che di un processo di produzione recentemente migliorato. La nuova copertura consente di abbassare anche sulle emissioni di CO2 e il consumo di carburante, mediante una combinazione B-C-B sul direzionale, il trattivo e il rimorchio.

Il Duravis R002 è best-in-class “A” di aderenza sul bagnato per quanto riguarda il direzionale, nella misura 315/80R22.5, ed è pronto per la stagione invernale, grazie alla marcatura 3PSFM e M+S per tutte e tre le posizioni.

Come per tutti i nuovi pneumatici Bridgestone per truck e autobus, i Duravis R002 saranno dotati di sistema di etichettatura elettronica RFID (identificazione a radiofrequenza). Con questa tecnologia, le flotte migliorano la tracciabilità delle carcasse dei pneumatici, contribuendo ad ottimizzare i costi totali di gestione. Le quattro misure principali di Duravis R002 saranno disponibili da settembre 2019, con sei misure aggiuntive in arrivo nel 2020, nell’intento di sostituire col tempo la line-up “regional”.

Sviluppati e prodotti in Europa, i nuovi pneumatici saranno il primo equipaggiamento dei principali costruttori di veicoli pesanti come MAN, Scania, Daimler, Volvo, Renault Trucks e Iveco, superato un adeguato periodo di testing.

Durante la presentazione nel centro prove di Aprilia, vicino a Roma, Bridgestone ha riproposto anche Ecopia H002, pneumatico a basso consumo, grazie a una combinazione di classe A-A-A per direzionale, trattivo e rimorchio. Montando Ecopia sui tre assi, una flotta di 150 camion che effettua lunghe percorrenze potrebbe risparmiare circa 234 mila euro all’anno sui costi del carburante e ridurre le emissioni di CO2 di 546 tonnellate/anno. Molto interessante anche il ranking sul bagnato, con una combinazione di classe B-B-B.  Infine gli Ecopia H002 sono omologati per l’inverno, con le sigle 3PMSF e M+S disponibili per tutte le posizioni del veicolo. Lanciata a settembre 2018 nelle misure 315/70R22.5 steer/drive e 385/55R22.5 trailer, l’intera linea è in fase di completamento per coprire tutte le “size” richieste per le lunghe percorrenze.

Redazione
Redazione
La redazione di Uomini e Trasporti