Veicoli - logistica - professione

Home Prodotto Acquisti #ECOMONDO In mostra l’iper-efficiente FH I-Save di VolvoTrucks

#ECOMONDO In mostra l’iper-efficiente FH I-Save di VolvoTrucks

Il nuovo veicolo della casa svedese presenta un motore D13TC con Turbo Compound, il software I-See, I-Cruise con I-Roll, il cambio I-Shift ottimizzato, lo spegnimento del motore in folle e la pompa del servosterzo con cilindrata variabile

-

Volvo Trucks sarà presente a Ecomondo, la Fiera internazionale del recupero di materia e di energia e dello sviluppo sostenibile, in programma a Rimini dal 5 all’8 novembre 2019, una importante vetrina delle innovazioni tecnologiche per una mobilità sempre più sostenibile. In questo contesto il costruttore svedese porterà il nuovo FH con I-Save, la soluzione a lungo raggio sempre più efficiente di Volvo Trucks oltre alla gamma dedicata per la raccolta dei rifiuti e il riciclo.

Il Volvo FH I-Save è stato realizzato con tecnologie avanzate e funzionalità all’avanguardia. Il motore D13TC con unità Turbo Compound è progettato per garantire potenza e massima efficienza. I pistoni hanno una forma interna sinusoidale brevettata, che migliora la combustione e riduce la perdita di energia sotto forma di calore; l’energia in eccesso viene recuperata dalla turbina aggiuntiva Turbo Compound e trasferita all’albero motore. Sfruttando al meglio tutta l’energia disponibile in ogni fase, il motore D13TC produce una coppia più elevata e offre una maggiore efficienza a tutti i regimi.

Il nuovo motore è integrato con il software I-See, basato su mappe ad alta risoluzione, che utilizza la conoscenza delle strade per sfruttare l’energia cinetica su percorsi collinosi. In più sono presenti I-Cruise con I-Roll, il cambio I-Shift ottimizzato, lo spegnimento del motore in folle e la pompa del servosterzo con cilindrata variabile, tutte caratteristiche di I-Save progettate per risparmiare carburante e ridurre le emissioni.

Per raggiungere i risultati richiesti dall’UE per i veicoli pesanti (taglio emissioni di CO2 del 15% entro il 2025, per arrivare al 30% entro il 2030), Volvo Trucks sta lavorando da un lato sui combustibili alternativi come il gas naturale liquefatto (LNG), che riduce le emissioni del 20%, e dall’altro sui veicoli elettrici, perfetti per i contesti urbani, già operativi in alcune città europee a partire dallo scorso febbraio.

La seconda via per essere in linea con il regolamento europeo passa attraverso l’efficientamento energetico. I motori di nuova immatricolazione sono tutti Euro 6 Step D, con un taglio del 3% sulle emissioni. Con il nuovo pacchetto I-Save Volvo Trucks arriva mediamente al 7% nella riduzione di consumi ed emissioni e le prime evidenze portano a risparmi anche ben maggiori.

Redazione
Redazione
La redazione di Uomini e Trasporti