Veicoli - logistica - professione

Home Prodotto Germania: UTA e DocStop garantiscono accesso a docce e servizi igienici in...

Germania: UTA e DocStop garantiscono accesso a docce e servizi igienici in 150 punti

-

Parlavamo ieri della bella idea di MAN e A4 Holding all’Autoparco di Brescia Est, ma anche in Europa non mancano iniziative di supporto al lavoro degli autotrasportatori. In Germania, per esempio, UTA, uno dei principali gestori continentali di carte di servizio, e DocStop, organizzazione finalizzata a migliorare la cura dei conducenti professionisti, stanno aiutando gli autisti di camion ad accedere gratuitamente ai servizi igienici e alle docce con la campagna SaniStop, contribuendo così a proteggere la loro salute nell’emergenza Covid-19.

A causa del coronavirus, infatti, molte stazioni di servizio e aree di sosta tedesche hanno fortemente limitato l’accesso a bagni e strutture sanitarie e alcune le hanno chiuse del tutto. Ecco, tanto per capire che in fondo, almeno su certi piani, tutto il mondo è paese e non è vero che gli italiani sono sempre i più poveracci. 
Fatto sta che anche sulle autostrade teutoniche, un po’ come è capitato nella nostra penisola, gli autotrasportatori non sono spesso in grado di osservare le pratiche igieniche di base come la doccia o anche soltanto il lavarsi le mani quando, soprattutto nella situazione attuale, l’igiene è diventata una priorità. Da qui l’idea di Sanistop con cui spedizionieri, stazioni di servizio, distributori di carburante e altre aziende forniscono ora tutti i giorni nei parcheggi per veicoli pesanti l’accesso a servizi igienici e docce. Della campagna fanno parte più di 150 punti in tutta la Germania.
«Siamo lieti di poter supportare la campagna SaniStop come sponsor esclusivo – ha sottolineato Carsten Bettermann, CEO di UTA – e contribuire così a proteggere la salute dei conducenti di veicoli pesanti sulle autostrade tedesche».
Per un elenco di tutte le stazioni SaniStop con servizi igienici e docce e una mappa delle stesse si può visitare il sito web dell’iniziativa. L’elenco è aggiornato quotidianamente. 

DocStop pubblica anche le ultime informazioni sulla campagna su Facebook.

Nella foto: Carsten Bettermann, CEO di UTA, e il presidente di DocStop Joachim Fehrenkötter (sullo schermo) rispettano il distanziamento sociale anche in foto.

Redazione
Redazione
La redazione di Uomini e Trasporti