Veicoli - logistica - professione

Home Prodotto Istobal sviluppa archi per la sanificazione di DPI e veicoli

Istobal sviluppa archi per la sanificazione di DPI e veicoli

Il gruppo spagnolo, leader nel mercato italiano del carwash, si reinventa con la produzione di archi per la sanificazione sia dei dispositivi di protezione individuale (DPI) degli operatori sanitari sia dei veicoli per combattere la pandemia Covid-19

-

Istobal, il produttore spagnolo di sistemi di lavaggio e cura automezzi, ha sviluppato degli archi automatici per la sanificazione esterna dei veicoli ma anche archi specifici per la sanificazione dei dispositivi di protezione individuale (DPI) destinati al personale sanitario, alle forze dell’ordine e addetti all’emergenza Covid-19.

In merito a questi ultimi, Istobal ha modificato parte della sua produzione per dedicarla alla lotta contro la diffusione della pandemia e ha avviato, in sole due settimane, la produzione di archi in grado di spruzzare disinfettanti sui DPI degli operatori in modo rapido e completo in 15 secondi. Archi che possono essere velocemente installati in prossimità di accessi principali, aree di quarantena, sale operatorie, terapie intensive e che hanno la capacità di disinfettare fino a oltre 4 mila persone con DPI al giorno.

Allo stesso modo, Istobal produce archi sia per la sanificazione esterna di veicoli di medie dimensioni come ambulanze e per le forze dell’ordine con una capacità di sanificazione media di circa 1.000 veicoli al giorno, sia per la disinfezione di mezzi anche di grandi dimensioni. I primi archi per la sanificazione dei DPI e l’esterno dei veicoli funzionano già in Spagna, in città come Madrid e Valencia.

Redazione
Redazione
La redazione di Uomini e Trasporti