Veicoli - logistica - professione

Home Prodotto Allestimenti Lecitrailer consegna 70 semirimorchi furgonati al corriere BRT

Lecitrailer consegna 70 semirimorchi furgonati al corriere BRT

I veicoli a due assi, acquistati tramite il distributore della società spagnola in Italia Padana Truck Center, possiedono un volume utile di 91 m3 e una capacità di carico di 28 tonnellate

-

Il costruttore di rimorchi spagnolo Lecitrailer ha consegnato al corriere espresso BRT, azienda italiana leader nel settore delle spedizioni, 70 semirimorchi furgonati tramite Padana Truck Center, distributore di Lecitrailer in Italia. I veicoli andranno a rafforzare la flotta BRT di circa 1400 semirimorchi, principalmente furgonati, nelle sue 190 filiali distribuite su tutto il territorio della penisola.
La collaborazione tra BRT e Lecitrailer si è consolidata nel corso degli ultimi anni. Periodicamente, il corriere italiano si rivolge al marchio spagnolo per rifornirsi di semirimorchi furgonati monoblock, nella versione a due assi e con design rinforzato. I semitrailer si distinguono per il loro volume utile di 91 m3 e la loro capacità di carico di 28 tonnellate. L’accesso al carico avviene attraverso una saracinesca che consente operazioni di carico e scarico rapide e continue, mentre il tetto è composto da pannelli isolati da 40 mm.

Le 70 unità sono state configurate e realizzate per soddisfare le specifiche esigenze di BRT, attraverso processi di produzione molto flessibili. L’obiettivo è quello di ottimizzare e aumentare la qualità e le prestazioni della flotta, sempre con i minimi costi di manutenzione. Il veicolo ha infatti una struttura robusta e dispone dei migliori elementi di protezione e sicurezza contro gli urti. Il telaio, come tutti gli altri mezzi Lecitrailer, è stato trattato con il processo di verniciatura KTL (e-coat Lecitrailer), la migliore protezione contro la corrosione disponibile, con l’applicazione di uno strato uniforme di primer da 50 micron, superiore a quello degli altri produttori sul mercato.

Redazione
Redazione
La redazione di Uomini e Trasporti