Veicoli - logistica - professione

Home Dopolavoro Recensioni, svaghi, consigli LIBRI | Gli anni della grande peste di Sergio Atzeni

LIBRI | Gli anni della grande peste di Sergio Atzeni

Tornano d’attualità molti libri che raccontano morbi ed epidemie (La Peste di Camus o Cecità di Saramago). Tra questi val la pena di includere questo volume di Sergio Atzeni, scrittore dalle singolari doti aneddotiche, purtroppo scomparso a soli 42 anni.

-

Nell’incipit del racconto breve –che dà il titolo alla raccolta – l’autore fa parlare in prima persona la peste che, come da un palcoscenico, racconta le proprie “prodezze”dal Griso a Don Rodrigo  per poi portare «colori di Guerra» in Sardegna. L’epidemia, causa nel Seicento di morti e carestie, è raccontata con stile asciutto e fantasioso, attraverso finestre attraverso cui, tra storia e immaginazione, si osserva una terra, i politici assenti, le  misure sottostimate, i contagi fuori controllo, le quarantene non rispettate, la casualità del guarire o del morire. Tanto rimanda ai giorni nostri, ai comportamenti umani di fronte alla paura: di morire oggi di malattia o domani di stenti.

Redazione
Redazione
La redazione di Uomini e Trasporti
Autore: Sergio Atzeni
Titolo: Gli anni della grande peste
Editore: Sellerio
Prezzo: 8.00 €