Veicoli - logistica - professione

Home Dopolavoro Recensioni, svaghi, consigli LIBRI | I colori dell'incendio

LIBRI | I colori dell’incendio

Questo secondo romanzo della trilogia iniziata con Ci rivediamo lassù, è un buon libro, seppure meno intenso e toccante del precedente.

-

Autore: Pierre Lemaitre
Titolo: I colori dell'incendio
Editore: Mondadori
Prezzo: 20.00 €

Innegabile in Lemaitre l’abilità stilistica e narrativa, la capacità di coinvolgere il lettore in suspense e colpi di scena, degna dei migliori autori di noir e thriller. Qui siamo nella Francia degli anni Trenta, tra crisi finanziarie e venti di nazismo e, al centro della trama, c’è uno dei personaggi minori del primo romanzo, Madeleine Péricourt, sorella di Édouard, ereditiera dell’impero finanziario paterno. È una storia di decadenza e di vendetta, di perdita e di riscatto, di menomazione e di affermazione, ma è soprattutto uno spaccato sull’avidità, sulle bassezze umane, sul cinismo e sulla corruzione politica e sociale. Ma proprio in questo vortice di rovina, la protagonista troverà l’occasione per una trasformazione radicale e per l’affermazione di un Io sconosciuto, in grado di farle scoprire inattese risorse e di riscattare la sofferenza del figlio, vittima della cattiveria umana. Seppure non manchino i degni richiami a Dumas del Conte di Montecristo o a Balzac, l’insieme non sempre tiene, smarrendosi a tratti in inverosimili situazioni e in personaggi di spessore piuttosto inconsistente.

Autore: Pierre Lemaitre
Titolo: I colori dell'incendio
Editore: Mondadori
Prezzo: 20.00 €

close-link