Veicoli - logistica - professione

Home Prodotto Acquisti MAN riduce il prezzo del suo furgone elettrico eTGE

MAN riduce il prezzo del suo furgone elettrico eTGE

MAN Truck & Bus restringe la forbice del costo tra le versioni elettrica e diesel del suo large van affiancando alle proposte di vendita anche quelle di noleggio. E la rete di assistenza si prepara a offrire servizi adeguati

-

MAN riduce il prezzo del eTGE, la versione elettrica del large van della Casa del Leone, che nella sua versione TGE 3.140 elettrico diventa di 53.990 euro. Un prezzo di acquisto quindi più vantaggioso – anche se ancora lontano dalla versione analoga alimentata a diesel – con costi operativi più bassi in particolare in termini di ricarica e manutenzione, rendendo il MAN eTGE una alternativa valida votata principalmente alle missioni in ambito cittadino. MAN Truck & Bus Italia inoltre, per rendere meno oneroso l’approccio con il veicolo elettrico, propone in alternativa all’acquisto, la possibilità noleggiare il mezzo.

La versione 100% elettrica del furgone MAN TGE è disponibile nella configurazione da 3,5 tonnellate con tetto alto (L3) e un volume di carico di 10,7 m3.

La ricarica, effettuata tramite wallbox a CA da7,2 kW, richiede circa 5 ore e mezzo, mentre se il punto di ricarica è a corrente continua, con presa di carica combinata e potenza di 40 kW, è possibile ricaricare la batteria all’80% in 45 minuti al massimo.

Le batterie sono coperte da una garanzia di 8 anni e, se adeguatamente manutenute, garantiscono una perdita di capacità del 15% dopo circa 2000 cicli di ricarica.

A coadiuvare la clientela nella scelta del veicolo più idoneo per la propria mission, è a disposizione un team di consulenti specializzati, denominato Transport Solutions, il cui compito è quello di trovare le soluzioni di trasporto personalizzate maggiormente redditizie per le aziende.

L’impegno MAN prosegue garantendo una rete di assistenza in grado di rispondere alle future esigenze di manutenzione e riparazione dei veicoli elettrici. A tale scopo ha avviato un processo di adeguamento delle proprie officine agli standard strutturali richiesti dalla normativa e anche una attività di formazione specifica per il proprio personale tecnico.

Tra queste, la concessionaria MAN Nord Diesel di Tavagnacco (Udine) ha da poco ottenuto la certificazione e-Mobility che le consente di poter gestire, in un’area dedicata dell’officina e con la strumentazione tecnica specifica, la manutenzione e la riparazione dei veicoli elettrici MAN. In officina sono autorizzati a intervenire sul prodotto elettrico solo i meccanici che hanno svolto la formazione tecnica ottenuto la certificazione di idoneità.

Redazione
Redazione
La redazione di Uomini e Trasporti