Veicoli - logistica - professione

Home Prodotto Acquisti Mercedes-Benz Vans, nel 2019 venduti 438.400 commerciali (+ 4%)

Mercedes-Benz Vans, nel 2019 venduti 438.400 commerciali (+ 4%)

Buono anche il risultato del fatturato (14,8 miliardi di euro), mentre l’EBIT è negativo (-3,1 miliardi di euro)

-

Record di vendite a livello di Gruppo nel 2019 per Mercedes-Benz Vans. La casa della Stella ha commercializzato nel mondo 438.400 veicoli commerciali (+4%). Anche il fatturato ha avuto un andamento positivo, toccando quota 14,8 miliardi di euro, mentre l’EBIT (ovvero il risultato operativo aziendale prima delle imposte e degli oneri finanziari) è stato decisamente negativo a causa – dicono a Stoccarda – di una serie di effetti ‘una tantum’ (-3,1 miliardi di euro). Tenendo conto di questi effetti, Mercedes-Benz Vans ha registrato comunque un risultato positivo di 284 milioni di euro.

«Sono contento di aver registrato un aumento delle vendite per il settimo anno consecutivo», ha dichiarato Marcus Breitschwerdt, responsabile di Mercedes-Benz Vans, ricordando tra l’altro il lancio nel 2019 della nuova Classe V e l’inizio della produzione di eSprinter. «Abbiamo inoltre rielaborato la gamma dei nostri prodotti – ha aggiunto – e creato una squadra dedicata alla nostra trasformazione (BTO – Boot Transformation Office), che insieme al management darà una forte spinta al cambiamento».

Il BTO ha poi messo in piedi ad inizio febbraio 2020 un’organizzazione specifica con tre colonne portanti: Performance, Strategy e Transformation (prestazioni, strategia e trasformazione). In Boost Performance, l’attenzione è concentrata sull’ottimizzazione dei costi, mentre Boost Strategy ruota intorno al nuovo orientamento di Mercedes-Benz Vans in relazione alla strategia per prodotti, sostenibilità e settore operativo. Boost Transformation si concentra infine sul cambiamento culturale.

Redazione
Redazione
La redazione di Uomini e Trasporti