Veicoli - logistica - professione

Home Prodotto Acquisti Overland20, alla conquista dell’Africa

Overland20, alla conquista dell’Africa

La carovana di Overland con il suo rientro in Piazza Bra dichiara chiusa la sua 20esima missione consumatasi sulle insidiose strade del Continente Nero, lungo oltre 45 mila chilometri. Protagonisti, oltre agli uomini, i 5 veicoli caratterizzati dal classico colore arancione: Volkswagen Amarok, Transporter, Crafter, Caravelle e Scania XT

-

Con l’arrivo dei veicoli in piazza Bra a Verona si è ufficialmente conclusa la ventesima edizione di Overland che in nove mesi ha attraversato il Continente Nero percorrendo oltre 45 mila chilometri lungo strade particolarmente insidiose per i veicoli e gli pneumatici.

Insidie che però non hanno fermato il temerario team capitanato dall’inossidabile Beppe Tenti, insieme al figlio Filippo a cui ha trasmesso la passione per l’avventura. Con loro si sono alternati alla guida driver dei Vigili del Fuoco, Carabinieri e Paracadutisti in pensione del reggimento “Tuscania”.

Partiti dall’Italia nello scorso settembre, hanno attraversato paesi come Marocco, Mauritania, Senegal, Gambia, Nuova Guinea, Gana, Togo, Benin, Sierra Leone, Liberia e Nigeria, conosciuto culture e vissuto esperienze differenti tra loro ma allo stesso tempo unicamente straordinarie e memorabili. Come quando i componenti della carovana in Mauritania sono stati sequestrati dai ribelli e ne sono usciti dopo tre giorni grazie a un piatto di pasta preparato da Giannino, il cuoco ufficiale della spedizione. Insomma, il cibo che avvicina, che accomuna e che a volte riesce a derimere controversie.

I VEICOLI DI OVERLAND 20
4 Volkswagen Veicoli Commerciali, un Amarok 3.0 V6 TDI, un Caravelle 2.0TDI, un Transporter Kombi Rockton 2.0TDI e un Crafter 2.0TDI, tutti rigorosamente dotati di trazione integrale 4Motion;
1 Scania XT B 6×4 HZ da 410 CV con cabina G e allestimento sviluppato da Austeras Trade.
«Oltre alla trazione 4Motion, prerogativa della gamma Volkswagen Veicoli Commerciali, che ha consentito ai mezzi del Marchio di affrontare percorsi talvolta proibitivi, garantendo motricità e stabilità alla carovana, in questa edizione si è rivelato vincente il mix di veicoli che con le loro diverse caratteristiche e peculiarità sono riusciti a soddisfare a tutto tondo le svariate esigenze della spedizione – ha dichiarato così Luca Bedin, Brand Manager della divisione Volkswagen Veicoli Commerciali – Questo è il terzo anno consecutivo che i nostri mezzi sono i protagonisti della spedizione. Siamo fieri di questa lunga partnership che sta riscuotendo un gran successo».
«Siamo molto orgogliosi di aver partecipato alla ventesima edizione di Overland, una spedizione che ha visto i nostri mezzi impegnati nell’affrontare sfide estremamente complesse – ha evidenziato Franco Fenoglio, Presidente e Amministratore Delegato di Italscania – Il veicolo Scania XT, come si vedrà nel corso delle puntate, ha dato prova di grande affidabilità e robustezza durante tutto il percorso, dimostrando ancora una volta di essere la soluzione ideale per i clienti che si trovano ad operano negli ambienti più gravosi e che hanno quindi maggiori necessità in termini di efficienza, produttività e affidabilità. Con l’introduzione della gamma XT, Scania ha infatti ridefinito gli standard di eccellenza nel settore delle costruzioni, con l’obiettivo chiaro di conquistare una posizione di primaria importanza anche in questo settore».

OVERLAND 20 IN TV
Le avventure vissute dalla carovana stanno per essere confezionate in 8 puntate che saranno trasmesse su Rai1 a partire dal 26 luglio 2019, in seconda serata.

 

In foto: i protagonisti di questa ventesima edizione; al centro, al fianco di Beppe Tenti, Franco Fenoglio AD di Scania Italia e Luca Bedin, responsabile VIC di Volkswagen Veicoli Commerciali, insieme a FilippoTenti e i cinque driver della spedizione Overland 20.

Video

Redazione
Redazione
La redazione di Uomini e Trasporti