Veicoli - logistica - professione

Home Professione Leggi e politica Per la committenza si alza il sipario sul database della regolarità

Per la committenza si alza il sipario sul database della regolarità

-

Conclusa la fase di sperimentazione del database, da oggi, 23 novembre, è attiva la funzione di accertamento della “regolarità” o “non regolarità” delle imprese oltre centomila imprese di autotrasporto iscritte all’Albo. Il database è frutto dell’incrocio dei dati della Motorizzazione (iscrizione ad Albo e REN), della Camera di Commercio, di Inps e Inail.

I committenti di servizi di trasporto, inclusi i trasportatori che assegnano carichi a subvettori, hanno la possibilità di adempiere all’obbligo di verifica (prescritto dalla Legge di Stabilità 2015), inserendo i dati identificativi dell’azienda che si vuole sottoporre a verifica, accedendo alla sezione dedicata sul sito www.ilportaledellautomobilista.it (previa registrazione).

In allegato, la delibera del Comitato centrale dell’Albo del 12 novembre scorso, con cui è fissata la data di attivazione della funzione di accertamento della regolarità delle imprese iscritte all’Albo, temporaneamente collocata sul Portale dell’Automobilista.

Allegati

per scaricare la delibera del Comitato centrale dell’Albo del 12 novembre scorso, clicca qui

Redazione
Redazione
La redazione di Uomini e Trasporti