Veicoli - logistica - professione

Home Prodotto Allestimenti Piano mobile frigo della TMT. Il freddo va al passo

Piano mobile frigo della TMT. Il freddo va al passo

L’azienda marchigiana propone, accanto ai tradizionali piani mobili, anche quelli in versione isotermica con gruppi frigo

-

Il nuovo semirimorchio è stato progettato pensando alle caratteristiche dei produttori e distributori di prodotti freschi alimentari per trasportare, con la facilità e la velocità di scarico del piano mobile (grazie al passo alternato delle doghe del pavimento), prodotti alimentari sfusi o pallettizzati a temperatura controllata. Utilizzando il trailer Walking Floor iso TMT è possibile rispettare la catena del freddo in maniera semplice, sicura e affidabile. Il prodotto da consegnare può essere cosi prelevato dal luogo di raccolta, caricato sul semirimorchio piano mobile Iso, trasportato a destinazione a temperatura controllata e infine riposto nei frigoriferi/celle o direttamente lavorato e utilizzato. In questo modo, durante le fasi di trasporto il prodotto rimane in un arco di temperatura ottimale e nella condizione ideale per conservare le sue caratteristiche tipiche.

Il Gruppo
La TMT Costruzioni si trova a San Benedetto del Tronto (Ascoli Piceno) in prossimità dell’uscita dell’A14. Da oltre un quarto di secolo costruisce semirimorchi con pianale mobile dotati di sistema Walking Floor. E da oltre 45 anni progetta, costruisce e fornisce assistenza ai veicoli per il trasporto di carburanti a uso civile, militare e per avio rifornimento, per il trasporto di acqua a uso civile e militare e di rifiuti. TMT è inoltre specializzata nell’attività di progettazione, costruzione e manutenzione di impianti di pompaggio, trasferimento, filtraggio e misurazione di prodotti petroliferi. In più effettua la verifica periodica di misura dei carburanti liquidi sugli impianti stradali, sugli erogatori fissi o automontati. La gamma di semirimorchi a pianale mobile con il sistema Walking Floor comprende veicoli con telaio continuo e autoportante, con cubature da 90 a 94 metri cubi e tare a partire da 7.400 kg. Possono essere dotati di pianali mobili standard, semimpermeabili o totalmente impermeabili, con doghe sia in acciaio che in alluminio, tutte idonee al trasporto di qualsiasi materiale e tipologia di rifiuto. I veicoli della TMT possono essere inoltre equipaggiati con tetti ad apertura manuale o idraulica, porte laterali a tutta apertura senza piantone intermedio (modello Scrigno) o porte laterali da 6,3 metri (modello Conchiglia), con apertura a destra o a sinistra, e possono essere rinforzati internamente.

Il mantenimento della catena del freddo è uno dei punti chiave per le aziende produttrici di prodotti deperibili, quali alimentari freschi, prodotti farmaceutici o fiori. Tali prodotti, infatti, devono essere trasportati a una temperatura controllata, variabile in intervalli prescritti da normative specifiche o dalle case produttrici. Nello specifico il veicolo è stato realizzato utilizzando un telaio in acciaio alto-resistenziale con struttura portante della cassa in profili estrusi di alluminio rinforzati e saldati. È anche realizzabile con o senza le porte laterali. Le pareti del cassone sono coibentate al loro interno, utilizzando una speciale schiuma a elevata densità che offre delle prestazioni molto elevate nell’isolamento termico. Ha un pianale a doghe in alluminio 6082, T6 di sezione con disegno adeguato al materiale da movimentare. In copertura è stato utilizzato uno speciale telo in PVC coibentato e avvolgibile lateralmente con 5 centine trasversali, girevoli e smontabili.

Il veicolo ha un’altezza utile interna fino a 2,72 metri, una larghezza utile di 2,48 e una lunghezza utile di 13,6 metri.

Redazione
Redazione
La redazione di Uomini e Trasporti