Veicoli - logistica - professione

Home Prodotto Allestimenti Piano mobile, soluzioni Knapen per materiali di scarto e rotoli di carta

Piano mobile, soluzioni Knapen per materiali di scarto e rotoli di carta

Il costruttore olandese offre da oggi sui suoi semirimorchi un sistema di pesatura integrato di classe 4 e la certificazione di fissaggio speciale per il trasporto dei rotoli

-

Parafrasiamo un vecchio detto («Paese che vai, usanza che trovi») e applichiamolo ai semirimorchi. Ne verrebbe fuori qualcosa tipo: «Materiale che hai, trasporto che trovi». Le soluzioni per i diversi tipi di trasporto merci, infatti, sono oggi veramente poliedriche e originali e coprono una larghissima fascia di richieste particolari.

Per esempio, Knapen Trailers, noto costruttore olandese di trainati, ha recentemente presentato due novità per tipi di trasporto molto specifici. La prima, in collaborazione con la ditta Berkers Techniek B.V., riguarda un sistema di pesatura calibrato di classe 4 per materiali di scarto, ideale per semirimorchi con piano mobile e trasportatori, tra le altre cose, di letame. Il principale vantaggio è che il semi può essere pesato in maniera calibrata in qualsiasi momento. Un grande display sul lato del semitrailer assicura che l’autista del caricatore possa leggere facilmente il peso anche dalla sua cabina. Il sistema di pesatura è adatto alla pesatura calibrata di carichi da 38 ton.

Il conducente deve pesare il semirimorchio il più vicino possibile al luogo di carico (a vuoto o pieno) e, in seguito, presso una pesa calibrata due volte per ogni località in cui si ferma: un’operazione che generalmente fa perdere molto tempo, km e costi e che viene appunto risolta con il nuovo sistema di pesatura integrato.

La multifunzionalità dei semirimorchi con piano mobile si evidenzia anche nel trasporto di rotoli di carta. I mezzi Knapen sono infatti forniti di una certificazione speciale per questo tipo di trasporto che evita la necessità di fissare ogni rotolo di carta separatamente con le apposite cinghie. Durante il caricamento i rotoli devono essere posizionati in diagonale bloccati contro la parete laterale e la testata, secondo le linee guida descritte nel certificato. A questo punto basta fissare solo il rotolo di carta posteriore, posizionandolo su un tappetino antiscivolo. In questo modo 17 rotoli di carta vengono immobilizzati con un solo nastro tensore. Se i rotoli vengono scaricati con il piano mobile, si dovranno poi porre su un pezzo di cartone in modo che non possano essere danneggiati durante le operazioni di scarico.

Con questa soluzione il fissaggio durante e/o dopo il caricamento di ogni rotolo di carta è molto più rapido. Inoltre, nelle cartiere l’uso di un semirimorchio con piano mobile per il trasporto dei rotoli di carta non sempre è gradito a causa del lungo tempo necessario per il fissaggio, problema che così viene risolto. L’autista dovrà avere con sé il certificato apposito, insieme a quello LaSi/Codice XL.