Veicoli - logistica - professione

Home Prodotto Acquisti #Solutrans. A Lione Kögel ricomincia da tre

#Solutrans. A Lione Kögel ricomincia da tre

Il costruttore tedesco esporrà nel suo stand tre prodotti di punta: il Cargo della generazione Novum, il furgonato per il ‘dry freight’ Box e l’asse per rimorchi KTA

-

Al Solutrans 2019 di Lione (19-23 novembre) Kögel, costruttore tedesco di trailer, parteciperà con due semirimorchi e un asse specifico, prodotti rivolti soprattutto per i settori dell’edilizia e delle spedizioni. 

Il primo semitrailer è il Kögel Cargo della generazione Novum, pensato per l’impiego versatile nel traffico europeo di merci. Il Cargo dispone di profilo del telaio esterno ottimizzato e di una struttura migliorata che lo rendono resistente e semplificano anche la manovrabilità nell’utilizzo quotidiano, con un peso proprio ridotto a partire da 5.920 kg. Ampia la dotazione di serie e elevato il grado di personalizzazione per adattarsi ai requisiti del mercato e del settore spedizionieri.

Il veicolo esposto al Solutrans presenta diverse dotazioni personalizzate,come il rafforzamento del lato interno della parete anteriore con una lamiera di acciaio dello spessore di 2 mm e dell’altezza di 1.250 mm. Per il fissaggio semplice e rapido della copertura scorrevole quando è aperta, è inoltre dotato dell’arresto EasyFix, che consente anche la semplice chiusura della copertura senza doverla nuovamente sbloccare al termine della procedura di carico, aumentando l’efficienza e la sicurezza durante il caricamento e lo scaricamento. Il Cargo è provvisto anche di una serie di cinghie FastFix che,  con un peso di appena 495 grammi e il gancio ad innesto rapido di comprovata efficacia, si agganciano e si sganciano dai montanti in modo semplice e rapido. Le cinghie sono realizzate in materiale flessibile e trovano facilmente spazio in ogni cassetta degli attrezzi. Tra le altre dotazioni: un sollevatore asse, le luci posteriori combinate Luxima, una parete del bordo di carico, un pavimento in legno duro Omega e un estintore.

Il Kögel Box – PurFerro quality è invece un veicolo furgonato per il trasporto di carichi secchi, leggermente isolato con pareti spesse 30 mm e il tetto isolante di 40 mm di spessore, garanzia di una protezione perfetta per le merci sensibili alla temperatura. Il fondo retinato alto 30 mm è dimensionato per un elevato carico assiale con carrello elevatore di 7.200 kg e, di serie, presenta una lamiera strutturale di acciaio nella zona posteriore lunga 720 mm. Il furgonato per il ‘dry freight’ offre così qualità di trasporto e massima protezione dagli influssi atmosferici e dai furti. Il modello esposto alla Fiera francese è equipaggiato per il carico a due piani con guide e 23 traverse di carico, ciascuna con una portata di 1.000 kg. In questo modo è possibile caricarlo a piani in modo variabile, impiegando fino a 33 europallet del peso massimo di 670 kg ciascuno. Al posto degli sportelli della parete posteriore è montata una saracinesca meccanica compatta per una rapida movimentazione del collettame. Tra le altre dotazioni personalizzate: due grandi cassette degli attrezzi, un portaluci in acciaio e un estintore.

Infine  l’asse per rimorchio KTA è costruito in serie per numerose versioni delle famiglie di prodotto Kögel Cargo, Kögel Lightplus, Kögel Cool – PurFerro quality, Kögel Box e per diversi autotelai. Di facile manutenzione, è perfettamente coordinato con i semirimorchi e ne migliora ulteriormente le caratteristiche di guida. 

Allo stand fieristico verranno presentate anche le offerte di servizi per i semirimorchi, come la telematica, i finanziamenti, i ricambi e il soccorso stradale.

Redazione
Redazione
La redazione di Uomini e Trasporti