Veicoli - logistica - professione

Home Prodotto Acquisti #Solutrans. Le nuove unità ibride di Thermo King-Frigoblock per il trasporto refrigerato

#Solutrans. Le nuove unità ibride di Thermo King-Frigoblock per il trasporto refrigerato

Le società di Ingersoll Rand presentano in anteprima alla fiera francese le serie ibride T e UT per autocarri, in grado di commutare la potenza tra la modalità diesel e quella elettrica a seconda delle necessità

-

Dopo aver presentato un prototipo al Salone di Birmingham dello scorso maggio, Thermo King e Frigoblock, marchi del Gruppo Ingersoll Rand, porteranno in anteprima al Solutrans di Lione le ultime soluzioni per il trasporto refrigerato alimentato da elettricità.

Tra le novità più attese le unità ibride di refrigerazione Serie T e UT per autocarri, rimorchi a timone e veicoli con caricatore a due piani, sia per applicazioni con montaggio anteriore che sotto telaio. Queste unità si avvalgono della tecnologia dell’alternatore e dell’inverter Frigoblock, che consente di commutare la potenza tra la modalità diesel e quella elettrica a seconda delle necessità. Grazie a questa flessibilità le aziende di trasporto possono utilizzare il veicolo nei centri urbani, nelle aree residenziali e nelle zone a basse emissioni, migliorando l’efficienza operativa, contribuendo ad aumentare il risparmio di carburante e riducendo l’inquinamento.

Tra gli altri prodotti in mostra saranno presenti anche le unità intelligenti E-200, completamente elettriche, per furgoni e autocarri elettrici e a motore inferiori alle 3,5 ton. Grazie al funzionamento indipendente dal veicolo, l’E-200 può disporre di un pacco batterie opzionale o utilizzare la batteria secondaria del veicolo per mantenere la capacità durante le soste per le consegne o le pause. In combinazione con i veicoli elettrici, consente il trasporto refrigerato di alimenti e merci in tutta sicurezza con emissioni zero, bassa rumorosità e assenza di fastidi per i cittadini.

Altri prodotti visibili allo stand: l’evaporatore sottile a doppio flusso Spectrum S4.2 per le unità di refrigerazione per autocarri che, grazie all’altezza e al profilo ridotti, ha spazio sufficiente sotto l’evaporatore per la chiusura dello sportello a saracinesca posteriore, e il registratore dati indipendente TouchLog , che misura la temperatura con una precisione di 0,5°C per l’intervallo da -25°C a +8°C, garantendo la massima tranquillità alle aziende che trasportano merci sensibili, come ad esempio i prodotti farmaceutici.

Allo stand verrà anche illustrato il servizio di Thermo King, Lease Assist, sviluppato appositamente per le società di noleggio e leasing, che cercano di ottimizzare i propri processi aziendali sulla base di dati reali e della visibilità sull’utilizzo delle unità da parte dei propri clienti.

Redazione
Redazione
La redazione di Uomini e Trasporti