Veicoli - logistica - professione

Home Prodotto Acquisti Solutrans riceve l’alto patronato del Presidente Macron

Solutrans riceve l’alto patronato del Presidente Macron

Tecnologie digitali ed elettriche, nuove sfide logistiche e alto patronato della presidenza della Repubblica Francese: Solutrans dà appuntamento a Lione dal 19 al 23 novembre 2019

-

La 15esima edizione di Solutrans – Salone internazionale delle soluzioni per il trasporto su strada e urbano – riceve il sostegno dalle istituzioni francesi confermando l’interesse delle autorità pubbliche verso il settore dei veicoli industriali, che comprende tutte le attività connesse al trasporto di merci su strada.

I ministeri del Trasporto, dell’Economia e dell’Ecologia avevano già espresso, nelle precedenti edizioni, l’interesse per le tematiche del settore e gli argomenti trattati da SOLUTRANS. I temi di Solutrans 2019 (Lione Eurexpo, 19-23 novembre), sviluppati in stretta collaborazione con la Presidenza della Repubblica e il suo Segretario Generale, Alexis Kohler, riflettono le aspettative e le sfide del settore in linea con la visione delle autorità pubbliche:

–      Nuove motorizzazioni e infrastrutture: elettrificazione dei binari e dei veicoli
–      Dalla connettività ai veicoli autonomi, l’innovazione basata sui dati
–      I veicoli elettrici (VUL e VI), la soluzione alle sfide della logistica urbana
–      Euro 6, Gas, Elettrico, Idrogeno, le energie emergenti
–      Nuove modalità di trasporto (terra, aria), quali impatti e conseguenze?
–      Le nuove sfide nella logistica e le loro ripercussioni sul settore dei trasporti
–      Veicoli industriali e urbani: la formazione iniziale e il cambiamento dell’occupazione, dalla produzione all’utilizzo.

La prossima edizione di Solutrans (che raggruppa tutti gli operatori della filiera (costruttori di veicoli industriali, veicoli utilitari leggeri, semi-rimorchi e rimorchi – carrozzieri costruttori – componentisti – pneumatici…) si preannuncia così all’altezza dell’edizione 2017, che ha chiuso con 48.240 visitatori e 610 aziende espositrici, puntando a un aumento con percentuale a doppia cifra della superficie espositiva proposta.

Redazione
Redazione
La redazione di Uomini e Trasporti