Veicoli - logistica - professione

Home Prodotto Acquisti Texaco Delo 400 XSP-SD - SAE 5W-30, nuovo lubrificante multifunzione per Mercedes-Benz

Texaco Delo 400 XSP-SD – SAE 5W-30, nuovo lubrificante multifunzione per Mercedes-Benz

Sviluppato specificamente per migliorare i consumi, l’olio con il marchio di proprietà Chevron Lubricants garantisce anche protezione all’usura, con intervalli estesi di cambio carica, e lunga durata del motore

-

Un nuovo lubrificante sintetico ad alte prestazioni a marchio Texaco è l’ultimo prodotto sviluppato da Chevron Lubricants per motori diesel di veicoli pesanti. Si tratta del Texaco Delo 400 XSP-SD – SAE 5W-30, che viene oggi offerto con l’omologazione Mercedes-Benz MB 228.51, aggiungendosi a quelle già ricevute da parte di altri costruttori (Cummins, Renault Trucks, Deutz e Volvo Trucks).

Il Delo 400 XSP-SD è indirizzato specificamente al miglioramento dei consumi, garantendo in più un’eccellente protezione all’usura, con intervalli estesi di cambio carica, e assicurando al motore una durata in servizio ottimale. Grazie a queste caratteristiche, soddisfa senza problemi i severi requisiti prestazionali di molti motori a quattro tempi, aspirati o dotati di turbocompressore, nei settori on/off road. Può inoltre essere utilizzato sia con propulsori dotati di molti dei sistemi oggi presenti per il post trattamento dei gas, sia su quelli più datati.

Il nuovo Delo utilizza la tecnologia ISOSYN con un’additivazione avanzata Low SAPS per soddisfare le normative Euro 6 sulle emissioni e fornisce alte prestazioni con la maggior parte dei carburanti, inclusi i diesel a basso e bassissimo contenuto di zolfo e molte formulazioni di biodiesel.

Essendo poi un lubrificante a bassa viscosità, sviluppato con oli di base sintetici, aiuta la protezione all’usura negli avviamenti a freddo per tutti quei motori che operano a temperature sotto lo zero.

Include anche avanzate tecnologie di additivazione con detergenti e disperdenti sviluppate per il controllo dell’usura e la dispersione della fuliggine, contribuendo così a mantenere puliti le fasce elastiche, le valvole e i colletti del pistone, migliorando il tempo di utilizzo del mezzo e riducendo i tempi di fermo.

Il nuovo prodotto permette infine di ottimizzare la pulizia del sistema di controllo delle emissioni del DPF e ad assicurare così maggiore vita di servizio, grazie a basi sintetiche e additivi avanzati che offrono intervalli estesi di cambio carica attraverso il controllo su usura, ossidazione, morchia e ispessimento del lubrificante.

Redazione
Redazione
La redazione di Uomini e Trasporti