Veicoli - logistica - professione

Home Prodotto Mondo leggero Veicoli Commerciali, Volkswagen prolunga le garanzie in scadenza di 90 giorni

Veicoli Commerciali, Volkswagen prolunga le garanzie in scadenza di 90 giorni

L’estensione coinvolge i modelli Amarok, Caddy, T6/T6.1 e Crafter, con decadenza della garanzia contrattuale - o estesa Extra time - tra il 1° marzo e il 31 maggio 2020

-

Tre mesi di garanzia supplementare su tutti i veicoli commerciali. È l’iniziativa che Volkswagen VC ha applicato a tutte le garanzie in scadenza dei propri furgonati, «per sostenere i propri clienti – come afferma la stessa casa tedesca in un comunicato stampa – e ridurre così i disagi nell’emergenza sanitaria da coronavirus».
L’estensione di 90 giorni, che si somma a quella di legge di 2 anni, coinvolge tutti i modelli Amarok, Caddy, T6/T6.1 e Crafter del costruttore teutonico, con scadenza della garanzia contrattuale o di quella estesa Extra time nel periodo 1° marzo – 31 maggio 2020. Il prolungamento si applica soltanto a livello temporale, mentre rimane invece il limite chilometrico.
«A causa del Covid-19, com’è noto, parecchi service partner VVC hanno operato in regime ridotto – ha detto il responsabile delle vendite Volkswagen Commerciali, Heinz-Jürgen Löw – per cui molti clienti non sono stati in grado di far eseguire gli interventi in garanzia sui loro mezzi e le nostre aziende partner in tutto il mondo non hanno potuto offrire loro il consueto servizio di manutenzione».

Redazione
Redazione
La redazione di Uomini e Trasporti