Veicoli - logistica - professione

Home Prodotto Mondo pesante Volkswagen avvia la produzione dell’e-Crafter

Volkswagen avvia la produzione dell’e-Crafter

Anche il veicolo commerciale completamente elettrico di Volkswagen sarà assemblato a Września, uno stabilimento che funziona al 100% a energia sostenibile

-

Nello stabilimento Volkswagen Veicoli Commerciali di Września è stata avviata la produzione in serie dell’e-Crafter. I veicoli elettrici, come l’e-Crafter rappresentano la soluzione ideale per il sistema logistico urbano, ideali per l’impiego quotidiano nel servizio di consegne del cosiddetto ultimo miglio.
Una scelta accolta favorevolmente anche dal sindacato Om NSZZ Solidarność in quanto il progetto «contribuisce a una maggiore sicurezza occupazionale, e garantisce per il futuro il massimo sfruttamento delle capacità dello stabilimento». La produzione di veicoli elettrici necessita di competenze specialistiche adeguate da parte dei collaboratori, oltre che di specifiche autorizzazioni richieste per legge per lavorare su sistemi elettrici con una tensione fino a 1 chilovolt. Negli ultimi tre anni Volkswagen Poznań ha provveduto a realizzare oltre 2mila sessioni di formazione mirate a preparare il personale in vista delle nuove fasi di lavoro.

Volkswagen Poznań si impegna a diventare un’azienda con un bilancio neutro di CO₂ entro il 2050. Come gli altri stabilimenti polacchi, dal 2019 Września viene alimentata a energia prodotta da fonti rinnovabili. Una decisione che ha portato ad una riduzione delle emissioni di CO₂ generate pari a quasi l’80%. L’energia necessaria per la produzione dei veicoli viene prodotta da centrali eoliche e idroelettriche in Polonia.

Redazione
Redazione
La redazione di Uomini e Trasporti