Veicoli - logistica - professione

HomeProdottoMondo pesanteIveco Group inaugura a Torino il primo stabilimento Fpt a zero emissioni

Iveco Group inaugura a Torino il primo stabilimento Fpt a zero emissioni

Si tratta del primo impianto totalmente «carbon-neutral» del Gruppo. Impiegherà 200 persone e produrrà assali elettrici e pacchi batterie

-

È stato inaugurato ieri a Torino il nuovo stabilimento ePowertrain di Fpt Industrial, brand di Iveco Group dedicato alla progettazione, produzione e vendita di sistemi di propulsione. Il sito produttivo è interamente dedicato alla gamma elettrica del marchio, che comprende assali elettrici, motori centrali integrati (Central Drive) e pacchi batteria per veicoli commerciali leggeri, minibus e autobus. Si tratta del primo impianto a zero emissioni nette di CO2 del Gruppo.

Lo stabilimento occupa una superficie totale di 15.000 metri quadrati, genera la propria energia con pannelli solari e altre innovative tecnologie fotovoltaiche ed eoliche, si rifornisce di ulteriore energia da fonti rinnovabili e acquista crediti di carbonio. Uno spazio interno di 6.000 metri quadrati coltivato con 100 piante resistenti alla siccità aggiunge un ulteriore assorbimento di CO2 previsto per circa 7 tonnellate all’anno.

A pieno regime, lo stabilimento impiegherà circa 200 persone per produrre oltre 20.000 assali elettrici e oltre 20.000 pacchi batteria all’anno. Gli assali elettrici equipaggeranno veicoli commerciali pesanti come il Nikola Tre, mentre le transfer box elettriche e i pacchi batteria compatti saranno installati su veicoli commerciali leggeri e minibus, come il nuovo Iveco eDaily.

Redazione
Redazione
La redazione di Uomini e Trasporti

close-link