Veicoli - logistica - professione

HomeRivista

Rivista

Se non riesci a leggere tutti i contenuti di questa sezione non preoccuparti: non è il tuo computer a non funzionare bene. Più semplicemente, per visualizzare e quindi leggere gli articoli degli ultimi tre numeri di Uomini e Trasporti è necessario essere abbonati. Una cosa che può fare chiunque, accedendo all’apposita area riservata

Tutto sullo IAA di Hannover nel nuovo numero di UeT

Quello che abbiamo visto al recente Salone di Hannover – e che vi raccontiamo nel nuovo numero di Uomini e Trasporti, in distribuzione in...

EDITORIALE | Consigli per un ministro non-divisivo

È molto probabile che chi, verso metà o fine ottobre, avrà la responsabilità di amministrare il ministero di piazza di Porta Pia a Roma,...

Autotrasporto: il decalogo è questo

anche partendo da un punto di osservazione “ministeriale”, non si possono non condividere i presupposti e gli obiettivi che tutte le organizzazioni rappresentative delle...

A chi spettano i diritti derivanti dal trasporto

Per rispondere bisogna fare una premessa. Il contratto di trasporto si configura quale contratto a favore di terzi, ossia quale contratto nell’ambito del quale...

Tutto bene, ma mancano i liquidi

Mi è venuto in mente di scrivere questo approfondimento, quando si è rivolto a me un imprenditore che lamentava problemi di liquidità, nonostante l’azienda...

Tachigrafo e tempi di guida: le responsabilità delle imprese

Il rispetto dei periodi di guida e riposo ed il corretto uso del tachigrafo, come previsto rispettivamente dal Reg. 561/2006 e 165/2014, richiedono conoscenze...

Credito d’imposta. Forse si potrà utilizzare con le scadenze di metà novembre. A passettini verso il ristoro

Aperta dal 12 settembre fino al 19 ottobre la piattaforma per richiedere il beneficio che è cumulabile, non concorre a formare reddito e si può riportare alle successive scadenze fiscali. Il primo giorno è stato complicato, poi lentamente ha preso a funzionare. Nel frattempo, è arrivato anche il decreto ministeriale sull’AdBlue, mentre quello sul CNG sembrerebbe ancora fermo a Bruxelles

Dopo le elezioni. Le richieste delle associazioni alla politica. Lettera al ministro che non c’è

Le scrivo per segnalarLe l’ampia documentazione che le associazioni di rappresentanza dell’autotrasporto hanno elaborato per indicare le istanze del settore. Devo premettere che le...

close-link